Archivi

Nei giorni scorsi la Direzione aziendale ci aveva comunicato che era già stato fatto l’ordine di acquisto per i Ticket Restaurant relativi ai mesi di giugno, luglio e agosto e che, non appena gli stessi fossero stati ricevuti, sarebbe stata organizzata la loro distribuzione.

In realtà, a causa di ritardi sui precedenti pagamenti, la ditta fornitrice non ha inviato ad Almaviva i Ticket Restaurant in questione.

Nei fatti, dopo il superamento dei suddetti problemi, la distribuzione dei TR inizierà solo a dicembre.

Al di là del deprecabile malinteso sottolineiamo il fatto che il continuo ritardo nella consegna dei TR provoca un significativo danno per i lavoratori.

Inoltre ricordiamo alla Direzione che il piano di rientro dei Ticket Restaurant è parte integrante degli accordi di armonizzazione e sospensiva e che il suo mancato rispetto pone anche un problema di correttezza di rapporto tra azienda, Rsu e organizzazioni sindacali:

gli impegni devono essere rispettati.

È quindi urgente concordare una ridefinizione del piano di rientro per arrivare alla situazione a regime nel tempo più breve possibile.

Va sottolineato infine che le informazioni che vengono fornite in occasione degli incontri devono essere verificate e complete.

Roma, 20 novembre 2014

Coordinamento Rsu Almaviva

I Commenti sono chiusi

Coalizione Clima
Approfondimenti
Login