Login

TELELAVORO:
ACCORDO DEFINITIVO

Per telelavoro s’intende una forma di organizzazione e/o di svolgimento del lavoro in cui l’attività, solitamente svolta in azienda, viene regolarmente svolta al di fuori dei locali della stessa, di norma presso la propria abitazione. Il “telelavoratore” conserva tutti i diritti e i doveri del dipendente che svolge la sua attività presso una qualunque sede di lavoro (aziendale o del cliente).

Verbale di accordo relativo alle modalità operative per la gestione del telelavoro.

—> Allegati : a) modulo di richiesta del telelavoro; b) autocertificazione sull’ambiente di lavoro; c) accordo individuale per la prestazione lavorativa in regime di telelavoro.…

IL TROPPO STROPPIA

Il mese scorso la Direzione aziendale ha distribuito un certo numero di passaggi di livello, teoricamente motivati dalla necessità di trattenere in azienda risorse qualificate, altrimenti a rischio dimissioni (in gergo: politica di “retention”).

In questi anni la politica di retention è sempre stata circoscritta a pochi casi ma stavolta, anche se non si è trattato di interventi “a pioggia”, il numero è stato sicuramente più alto che in precedenza e non si è trattato solo di casi di retention o di adeguamenti all’inquadramento previsto dal CCNL.…

AREA ENTI PREVIDENZIALI/WELFARE

 

Il 31 maggio u.s. si è svolto l’incontro per approfondire la situazione economica/organizzativa dell’area.

SITUAZIONE ATTUALE

Commesse

  • URC – applicativo: in scadenza a metà settembre, ha subito una distribuzione decrescente del fatturato per decisione dell’INPS che ha stanziato più risorse per gli anni 2014-2015 rispetto al 2016 (mesi gennaio/settembre).

[Leggi tutto]

FERIE

 

L’accordo del 18 febbraio 2016 (chiusure collettive, pianificazione/fruizione ferie e altri istituti, incontri di monitoraggio) stabilisce i criteri e le modalità operative per la gestione di ferie, sa/do e PAR (ex festività) nel 2016.

 

Tutte le verifiche fatte fino adesso confermano la corretta applicazione dell’accordo, sostanzialmente in linea con l’andamento dell’anno precedente: l’ultima informativa aziendale del 6 giugno ha consentito di verificare i dati consuntivi al 30 aprile e le pianificazioni fino al 31 dicembre.…

Coalizione Clima
Archivi