métaSalute: si avvicina il 1 ottobre

L’ultimo CCNL metalmeccanico stabilisce che, dal 1 Ottobre 2017, il Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa métaSalute venga esteso a tutti i lavoratori metalmeccanici

Per conoscere più dettagliatamente le novità che saranno introdotte bisogna aspettare la prossima riunione del Consiglio di Amministrazione di métaSalute che si terrà il 21 settembre.

ASSEMBLEE

 

Come è noto le RSU durano in carica tre anni e a luglio è scaduto il mandato della RSU Almaviva di Roma.

 

È necessario eleggere rapidamente la nuova RSU, anche per affrontare nelle migliori condizioni la imminente trattativa sugli accordi in scadenza (sia l’accordo “di sospensiva” sia quello sui Contratti di Solidarietà scadono il 31 dicembre 2017).…

métaSalute

Il punto della situazione

Con l’ultimo rinnovo del contratto nazionale metalmeccanico (CCNL 26 novembre 2016) sono stati introdotti numerosi miglioramenti al Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa métaSalute, i più importanti dei quali sono i seguenti:

 

  • dal 1 ottobre 2017 métaSalute verrà esteso a tutti i metalmeccanici

A partire dal 1 ottobre tutti i lavoratori metalmeccanici, compresi gli apprendisti e i lavoratori in part-time, saranno iscritti a métaSalute, “fatta salva la facoltà di esercitare rinuncia scritta”

 

  • il costo del “pacchetto base” sarà interamente a carico delle aziende

Per tutti i lavoratori iscritti a métaSalute sarà prevista una contribuzione di 156 euro annui (valida per il “pacchetto base”), completamente a carico dell’azienda e quindi senza alcun onere per il singolo lavoratore

 

Questi miglioramenti si aggiungono a quelli già attivati all’inizio del 2017, primo fra tutti l’estensione ai familiari a carico (senza aggravio di costi) dei trattamenti e delle coperture che inizialmente erano previsti solo per il singolo lavoratore.…

APPROVATA L’IPOTESI DI ACCORDO

 

L’ipotesi di accordo del 23 giugno 2017 sui Contratti di Solidarietà e sulla sospensione/riduzione temporanea di alcuni istituti è stata approvata a larga maggioranza (quasi 80%) in un referendum che ha visto la partecipazione di oltre il 60% degli aventi diritto (senza contare gli assenti per malattia, ferie o altri impedimenti al voto).…

DATE   REFERENDUM

 

Il referendum sull’ ipotesi di accordo del 23 giugno 2017 per rinnovo dei Contratti di Solidarietà e della Sospensione degli Istituti si terrà nelle sedi principali di Roma, secondo il seguente calendario:

 

Casal Boccone

Bar

 

Mercoledì 5 luglio

Giovedì 6 luglio

 

 

 

Ore 12,30 – 14,30

 

Lunedì 10 luglio

Martedì 11 luglio

 

Scalo Prenestino

Bar

 

Giovedì 6 luglio

Martedì 11 luglio

 

 

 

Ore 12,30 – 14,30

 

Ci siamo già attivati per contattare i colleghi presenti presso le altre sedi per verificare la loro disponibilità ad organizzare le votazioni.…

Coalizione Clima
Archivi