Archivi per la categoria ‘Comunicati’

Il 16 novembre 8 ore di sciopero e manifestazione  dei metalmeccanici del Lazio a Roma per il Contratto

 

Fim, Fiom, Uilm chiamano la categoria dei metalmeccanici a sostenere la vertenza per il  rinnovo del Contratto nazionale per superare le insufficienze, i rifiuti, le lungaggini delle controparti sulla piattaforma che ha ricevuto un altissimo consenso dei lavoratori.Questa piattaforma affronta fondamentali temi di carattere normativo, proponendo la riforma dell’inquadramento unico, la riduzione della precarietà del lavoro, la contrattazione e miglioramento degli orari, l’estensione dei diritti e il miglioramento delle condizioni normative.


[Leggi tutto]

 

Il 16 novembre tutte e tutti i metalmeccanici

in sciopero e in manifestazione

per il loro Contratto nazionale

 

Fim, Fiom, Uilm chiamano tutta la categoria dei metalmeccanici a sostenere la vertenza per il rinnovo del Contratto nazionale per superare le insufficienze, i rifiuti, le lungaggini delle controparti.


[Leggi tutto]

 

COMUNICATO delle segreterie Fim, Fiom, Uilm

 SULL’INCONTRO CON FEDERMECCanica

 

Il giorno 14 novembre 2007, presso la Confindustria, tra le delegazioni ristrette di Fim, Fiom e Uilm e quelle di Federmeccanica e Assistal si è svolto un incontro di trattativa per il rinnovo del Contratto dell’industria metalmeccanica, che invece che sbloccare la trattativa ha registrato un comportamento profondamente negativo del sistema delle imprese.


[Leggi tutto]

Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito

 

 

Roma, 08-11-2007

 

 

Messaggio n.  27073

 

 

DIREZIONE CENTRALE PRESTAZIONI A SOSTEGNO DEL REDDITO

DIREZIONE CENTRALE PRESTAZIONI

DIREZIONE CENTRALE ENTRATE CONTRIBUTIVE

DIREZIONE CENTRALE FINANZA CONTABILITA’ E BILANCIO

 

 

AI DIRETTORI CENTRALI E PERIFERICI

 

OGGETTO:  Art.  1, comma 1189, della legge 27 dicembre 2006, n.


[Leggi tutto]
COMUNICATO CGIL CISL UIL

 

Il giorno 5 novembre si è svolto lo sciopero delle lavoratrici e dei lavoratori di Atesia spa e Almaviva Contact spa di Roma.

Il risultato si è attestato al di là di ogni aspettativa,

l’80%

dei  lavoratori ha aderito allo sciopero.


[Leggi tutto]
Archivi