Login

GIOVEDI’ 31 OTTOBRE – SCIOPERO

 POLITICHE INDUSTRIALI, SOLUZIONI PER LE CRISI AZIENDALI, RICONVERSIONE PRODUTTIVA, TUTELA DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA SUL LAVORO

Fim, Fiom e Uilm nazionali hanno indetto una giornata di mobilitazione giovedì 31 ottobre, con sciopero di 2 ore, per chiedere al Governo di attivare gli interventi necessari a risolvere le centinaia di crisi aziendali in essere e ad avviare la necessaria transizione verso un nuovo modello di sviluppo industriale.

 

C’è urgente bisogno di un piano di politiche industriali e di una riforma degli ammortizzatori sociali che sostengano questa fase di transizione ecologica tutelando l’occupazione e, in un anno record per morti e infortuni sul lavoro, bisogna tornare a investire per una forte cultura condivisa sulla sicurezza, anche rafforzando i controlli e le sanzioni.

 

Gli obiettivi della mobilitazione di domani riguardano direttamente anche il nostro territorio, con la richiesta di:

  • trovare soluzioni adeguate per tutte le aree di crisi
  • individuare diritti e tutele per i lavoratori in appalto
  • valorizzare le eccellenze industriali come l’aerospazio, la difesa, l’informatica e le reti (con le installazioni di impianti in primis),
  • affrontare la crisi congiunturale dell’auto e dell’indotto di FCA
  • risolvere le problematiche relative alla chiusura della centrale ENEL di Civitavecchia e a tutte le altre vertenze in corso.

 

Anche Almaviva può dare un proprio contributo in questa fase di transizione, non tanto sulla sicurezza – tema sul quale la cultura è sufficientemente condivisa – quanto sullo sviluppo di modelli gestionali e produttivi ecologicamente sostenibili e orientati alla tutela dell’ambiente, all’efficienza energetica e alla mobilità sostenibile. In questo senso anche il progetto condiviso Almaviva Green deve essere rilanciato con nuove idee, maggiori investimenti e un più alto livello di elaborazione comune.

 

Per tutti questi obiettivi:

 

Giovedì 31 ottobre

Sciopero di 2 ore

 

  • NORMALISTI: 2 ore in entrata (con ingresso flessibile dalle 10:00 alle 11:30)
  • TURNISTI: 2 ore a fine turno, a partire dalla notte tra il 30 e il 31 ottobre
  • PART TIME E ALLATTAMENTO: esentati

 

 

Roma, 30 ottobre 2019                                 RSU Almaviva Roma

I Commenti sono chiusi

Coalizione Clima
Archivi