Login

ASSEMBLEA

PREPENSIONAMENTI

 

L’accordo del 11 ottobre 2019 prevede la possibilità di uscita anticipata dal lavoro per coloro i quali maturano i requisiti relativi a “Quota 100” (almeno 62 anni di età e 38 anni di contributi) o “Pensione Anticipata Legge Fornero” (42 anni e 10 mesi di contributi per gli uomini e 41 anni e 10 mesi per le donne, indipendentemente dall’età) entro il 31 Dicembre 2019.

 

La stessa possibilità è prevista anche per la cosiddetta “Opzione Donna”, riservata alle lavoratrici che hanno maturato il requisito (almeno 58 anni di età e 35 anni di contributi – condizioni in vigore per il settore privato) entro il 31 Dicembre 2018.

 

Questa opportunità si realizza attraverso la modalità delle dimissioni volontarie incentivate.

 

È inoltre previsto che la richiesta di dimissioni possa essere presentata anche da chi non arriva a maturare il diritto nel periodo indicato; in questo caso la richiesta potrà essere accettata discrezionalmente dall’azienda, prevedendo comunque analoghi trattamenti.

 

Per presentare l’accordo nei dettagli e per fornire agli interessati un’informazione più precisa sulle modalità da seguire per la verifica delle specifiche condizioni di uscita, è convocata una riunione per il giorno

 

Mercoledì 30 ottobre

Ore 15.00-17.00

“Corner Pizza” Casal Boccone

 

 

Roma, 28 ottobre 2019                             RSU Almaviva Roma

I Commenti sono chiusi

Coalizione Clima
Archivi