Archivi

PIANIFICAZIONE FERIE

 
ISTRUZIONI PER GLI SMEMORATI

 

 

 
Come è noto, il 2 Aprile scorso, Azienda e RSU hanno raggiunto un accordo in merito alle chiusure collettive e alla pianificazione ferie 2019.

 
Uno dei punti di tale accordo stabilisce che il dipendente debba inserire tutte le giornate della propria pianificazione individuale nell’applicativo “pianificazione ferie” e che il responsabile diretto debba controllarla e validarla in coerenza con “un equo contemperamento tra gli interessi dei lavoratori e le esigenze aziendali”.

 
Nella conseguente comunicazione del 5 Aprile, l’azienda ha stabilito che l’inserimento della pianificazione individuale andava effettuato entro il 16 Aprile.

 
Ne consegue che i diretti responsabili hanno avuto tempo dal 17 Aprile per controllare e validare le diverse pianificazioni dei lavoratori da loro coordinati.

 
E’ del tutto evidente che trascorso un congruo periodo di tempo (vogliamo esagerare e dire 45 giorni? Quindi dopo il 31 maggio), la pianificazione si deve intendere approvata.

 
Certamente si possono sempre presentare casi imprevisti ed eccezionali (da entrambe le parti, peraltro) che possono suggerire una modifica della pianificazione effettuata, ma è inammissibile che alcuni responsabili la considerino come un foglio bianco da modificare a proprio piacimento, benché sia stata inserita dai lavoratori nell’applicativo secondo le regole previste.
La pianificazione, infatti, serve anche ad organizzare la vita delle famiglie e a prenotare viaggi e soggiorni: rispettarla permette di raggiungere un “equo contemperamento”, premere sui lavoratori per modificarla a discrezione del responsabile è inaccettabile, come tutte le prevaricazioni.

 
Invitiamo pertanto tutti i lavoratori a rispondere serenamente in modo negativo a chi, eventualmente, volesse coartare un loro diritto; altrettanto serenamente invitiamo la direzione aziendale a far rispettare gli accordi e le pianificazioni inserite secondo le regole pattuite.

 

 

 

 
Roma, 9 Luglio 2019                                                                                                               RSU ALMAVIVA ROMA

I Commenti sono chiusi

Coalizione Clima
Approfondimenti
Login