Login

metaSalute-Assidai

Scadenze 2018 e coperture 2019

Dedicato a chi, nel 2018, è iscritto ad Assidai ma non

a metaSalute e vuole iscriversi a metaSalute per il 2019

  

PREMESSA

 

(1) Che cos’è il “Periodo di Carenza” (metaSalute)

È  l’intervallo di tempo che passa tra la richiesta di iscrizione e quindi dal primo pagamento effettuato e l’attivazione delle coperture assicurative.

punto 6.1 del Regolamento di metaSalute: “(…) Le adesioni dei lavoratori dipendenti pervenute a decorrere dal 1 aprile 2018 (…) con le modalità previste dall’art. 3.2 del presente Regolamento determineranno, per ragioni tecnico-amministrative, la decorrenza del diritto alle prestazioni sanitarie dal 1° giorno del 5° mese successivo a quello in cui avviene la prima contribuzione.”

N B . Questi mesi “persi” all’inizio vengono “recuperati” alla fine in quanto, dopo la cessazione del rapporto di lavoro, si concludono i versamenti ma non le coperture assicurative che vengono conservate per altri 4 mesi.

punto 6.1 del Regolamento di metaSalute: “Il diritto alle prestazioni sanitarie – per coloro che hanno aderito dal 1 aprile 2018 (…) – si protrae dopo la cessazione dell’attività lavorativa per un periodo di tempo corrispondente alle mensilità di contribuzione versate dall’azienda fino al momento della decorrenza della copertura sanitaria sopra citata (4 mesi).”

 

(2) che cosa prevede l’Accordo Aziendale del 29.01.2018

L’accordo aziendale prevede:

  • l’adesione a metaSalute, con tutte le coperture assicurative del piano integrativo B e con contributi a totale carico dell’azienda per tutti i dipendenti di Almaviva SpA (esclusi quelli che, in fase di prima applicazione dell’accordo, non hanno fatto esplicita richiesta di iscrizione a metaSalute o che comunicano formalmente il proprio diniego);
  • le “regole di armonizzazione” dei pagamenti tra la polizza Assidai e metaSalute, sintetizzati nello schema riportato nel nostro comunicato del 19 settembre u.s., a garanzia e tutela delle diverse esigenze.

 

CHIARIMENTI

 

  1. Che cosa succede se comunico la richiesta di iscrizione a metaSalute entro il 30 settembre 2018 (scrivendo a iscrizionimetasalute@almaviva.it) Si evita il rischio di incappare in periodi “scoperti” (anche nel caso di recesso da Assidai per il 2019) perché le coperture previste da metaSalute saranno attive dal 1 gennaio 2019. In questo caso ci si dovrà far carico della quota di contributi relativi ai mesi di settembre, ottobre, novembre e dicembre 2018 (84 euro, pari a un terzo dei 252 euro del premio annuo previsto per il pacchetto B di metaSalute) perché, per l’anno in corso, l’azienda ha già pagato la propria quota per la polizza Assidai.
  2. Cosa succede se comunico la richiesta di iscrizione a metaSalute dopo il 30 settembre 2018 ? In questo caso le coperture di metaSalute saranno attive a partire dal 1° giorno del 5° mese successivo (vedi il punto (1) della Premessa) e, in caso di assenza della polizza Assidai (per scelta o per i motivi indicati nel comunicato del 19 settembre), ci si troverà con un periodo più o meno lungo di scopertura.

Esempi:

  1. Richiesta di iscrizione nel mese di gennaio 2019 ->  la copertura di metaSalute sarà attiva dal 1 maggio 2019 (in questo caso senza oneri per il lavoratore)
  2. Richiesta di iscrizione nel mese di novembre 2018 -> la copertura di metaSalute sarà attiva dal 1 marzo 2019 (in questo caso gli oneri per il lavoratore saranno riproporzionati in base ai mesi cadenti nel 2018)

 

Roma, 21 settembre 2018                                                                   Rsu Almaviva Roma

I Commenti sono chiusi

Coalizione Clima
Archivi