Login

 

Aggiornamenti metaSalute: farmaci e rimborsi

  

Farmaci

   

Nei giorni scorsi abbiamo diffuso un documento esplicativo sui rimborsi dei Farmaci, con l’elenco dettagliato dei medicinali rimborsabili, consultabile sul portale di metaSalute
http://www.fondometasalute.it/cms/resource/413/documento-esplicativo-farmaci.pdf

 
Ricordiamo che il Pacchetto Integrativo B prevede le seguenti condizioni:

    

 piano integrativo B

Di seguito vi forniamo alcune indicazioni aggiuntive, emerse anche grazie alle segnalazioni che abbiamo ricevuto nei giorni scorsi:

   

  • per quanto riguarda la distinzione tra centri convenzionati e non, allo stato attuale riscontriamo che pochissime farmacie sono in rete: ci hanno però assicurato che sono in corso contatti per aumentarne il numero e confidiamo che il sito e la relativa mappatura sul territorio siano sempre aggiornati
  • ricordiamo che per ottenere il rimborso la prescrizione è sempre obbligatoria per verificare la patologia sospetta o accertata: nello scontrino, pur non essendo riportato il nome del farmaco ma una generale dicitura (ad es. “Farmaco di fascia C”), è in ogni caso presente il codice del farmaco che permette di risalire allo specifico farmaco acquistato
  • specifichiamo infine che la franchigia è applicata per singolo medicinale e NON per scontrino

  

Domande di rimborso per spese sanitarie e odontoiatriche: documentazione

  

Le prestazioni di metaSalute si dividono in prestazioni dirette (in convenzione) e indirette (a rimborso).
In caso di prestazioni indirette il rimborso può essere richiesto attraverso l’area riservata del portale di metaSalute https://accessoriservato.fondometasalute.it/metasalute-web/tramite app o per posta ordinaria (è consigliata la raccomandata A/R).
In caso di invio della documentazione per posta va utilizzato il modulo scaricabile dal portale di metaSalute http://www.fondometasalute.it/cms/resource/385/modulo-rimborso-2018.pdf; le indicazioni in esso contenute sulla documentazione da allegare per i diversi casi di prestazioni sono comunque utili anche quando la richiesta viene inoltrata con le altre modalità.

 

Possiamo quindi considerare queste indicazioni, oltre che per la funzione specifica per la quale è stato predisposto il modulo, anche come una scheda riepilogativa della documentazione da allegare alle richieste di rimborso.

  
Nota: si ricorda comunque che è conveniente sfruttare, ogni volta che è possibile, l’assistenza diretta presso le strutture convenzionate (previa autorizzazione) piuttosto che ricorrere alle prestazioni a rimborso.

  

Roma, 5 luglio 2018

  rsualmaviva

 

I Commenti sono chiusi

Coalizione Clima
Archivi