Archivi

 

Giovedì 14 dicembre 2017 sciopero nazionale unitario Fim, Fiom, Uilm, con presìdi davanti le sedi di Almaviva.

La nostra proposta: investire sul lavoro per uscire progressivamente dalla fase dei sacrifici

Negli anni passati, a fronte di un costante calo del fatturato e a bilanci aziendali in rosso, abbiamo contribuito al superamento della crisi e al rilancio dell’azienda con il nostro impegno, con il nostro senso di responsabilità e sopportando il sacrificio della Cigo, dei Contratti di Solidarietà e della sospensione temporanea di parti dell’accordo integrativo.

La nostra proposta si articola in quattro punti:

1) accordo di tre anni,

2) recupero degli integrativi “diluito” nel tempo,

3) utilizzo “a scalare” dell’ammortizzatore sociale, “diluito” nel tempo e adattabile alle diverse esigenze produttive,

4) interventi di accompagnamento alla pensione.

 

IMG-20171214-WA0006

IMG-20171214-WA0011IMG-20171214-WA0013IMG-20171214-WA0025IMG-20171214-WA0027IMG-20171214-WA0029IMG-20171214-WA0042IMG-20171214-WA0047IMG-20171214-WA0074IMG-20171214-WA0003

I Commenti sono chiusi

Coalizione Clima
Approfondimenti
Login