Archivi

MALATTIA

E’ considerato malattia lo stato di alterazione della salute che provoca un’assoluta o parziale incapacità di svolgere l’attività lavorativa. La legge e il contratto tutelano il lavoratore sia sotto il profilo della conservazione del rapporto lavorativo attribuendogli il diritto di assentarsi dal lavoro per un certo lasso di tempo (c.d. periodo di comporto), sia sotto il profilo economico, riconoscendogli il diritto a percepire la retribuzione o un’indennità, nella misura e per il tempo determinati da leggi e norme contrattuali.

 

Scheda Malattia

I Commenti sono chiusi

Coalizione Clima
Approfondimenti
Login