Login

Per la giornata mondiale contro la violenza sulle donne, come Cgil Roma e Lazio,  insieme ad altre realtà importanti del nostro territorio, associazioni e movimenti di donne,  abbiamo promosso un evento, importante nei contenuti e nelle rivendicazioni, una manifestazione aperta alla partecipazione di tutte ( e tutti)  che alternerà momenti di spettacolo, interventi e testimonianze, il tutto con un forte valore simbolico, per fermare la cultura della violenza.

 

LE DONNE IN PIAZZA

 La violenza ci costa… la vita

 

Piazza del Campidoglio Roma,

25 novembre 2013

dalle ore 17.00 alle ore 19.00

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

Roma 25 novembre 2013: il colore rosso lega numerose associazioni e gruppi femminili e femministi nella giornata internazionale contro la violenza maschile sulle donne. È il rosso della protesta, delle donne che alzano la testa ed esprimono il loro dissenso, contro ogni forma di abuso e sopraffazioni. È il colore scelto dalle Trampoliere di Punto D per “legare” la piazza del Campidoglio con dei fili rossi: un filo rosso continuo, simbolico, per intessere una rete tra la società civile, le operatrici e gli operatori, le istituzioni, i movimenti.

Ad aprire l’iniziativa, il canto del coro del Circolo G. Bosio diretto da Sara Modigliani.

Appuntamento per tutte in piazza del Campidoglio per un pomeriggio di informazione e sensibilizzazione, per contrastare la cultura che alimenta le diverse forme di violenza contro le donne

A tutte le amiche, le compagne, le sorelle, le cittadine di ogni paese che vorranno partecipare, chiediamo di indossare guanti rossi, o una maglia, un foulard o un nastro rosso. Sulla scalinata le donne della Cgil porteranno centinaia di scarpe rosse in memoria di tutte coloro che quelle scarpe, purtroppo, non indossano più. E ancora, un filo rosso di pensieri: chi vorrà, potrà attaccare sui fili rossi che legheranno la piazza, un biglietto con una riflessione, un messaggio, un nome fino a chiudere con le scarpe rosse della Milonga di Fatima Scialdone.

 

Comitato promotore

Anarkikka, Assolei, Be Free, Casa Internazionale delle Donne di Roma, CGIL Roma e Lazio, Fondazione Pangea, Freedom for Birth Rome Action Group, Sciopero delle donne, Punto D, UDI La Goccia, UDI Monteverde, UDI Nazionale

I Commenti sono chiusi

Coalizione Clima
Archivi