Spett.le ALMAVIVA SPA

Direzione Risorse umane

 

 

 

Oggetto: pianificazione giornate CdS

 

Con il nuovo accordo sui Contratti di Solidarietà è stata anche aggiornata la relativa procedura di pianificazione prevedendo vincoli che, in molti casi, impediscono una pianificazione in linea con quanto stabilito dall’accordo aziendale.

 

Per superare tale difficoltà l’azienda, intervenendo a posteriori, sta annullando arbitrariamente i giustificativi relativi a giornate di CdS da fruire o già fruite (in questo caso mutandole in giornate di assenza ingiustificata) e chiedendo ai lavoratori interessati di rimpiazzare la giornata di CdS con una di ferie o altro istituto assimilabile.

 

In questo modo l’azienda, oltre a disattendere le procedure e le prassi in uso a discapito dei lavoratori, contravviene alla corretta applicazione dell’accordo sui Contratti di Solidarietà.

 

Per tali motivi, mentre vi sollecitiamo a fornirci i riferimenti normativi che imporrebbero l’applicazione di vincoli estremamente rigidi alle modalità di pianificazione, vi diffidiamo, in mancanza, dall’operare in questo modo chiedendo di ripristinare le situazioni individuali arbitrariamente modificate.

 

Distinti saluti

 

 

 

Roma, 5 giugno 2013                                      Coordinamento Rsu Almaviva SpA

I Commenti sono chiusi

Coalizione Clima
Archivi