Login

PIANIFICAZIONE FERIE

 

 

In recenti comunicazioni l’azienda richiede la fruizione di almeno 12 giorni di ferie o altri istituti entro il 29 marzo p.v.

Tale richiesta è ingiustificata.

Infatti, si riportano di seguito gli estratti dagli accordi vigenti che riguardano la materia delle ferie:

 

Accordo del 18 ottobre 2012 sulle chiusure collettive e ferie annue:

Sarà inoltre richiesta a tutti i dipendenti una pianificazione delle ferie che consenta di raggiungere l’obiettivo della fruizione integrale degli istituti maturati (ferie, PAR / ex festività e SaDo) nel periodo 1° ottobre 2012 – 30 settembre 2013, in aggiunta all’obbligo di riduzione dei residui entro il 29 marzo 2013, come definito al punto 5 dell’accordo 15 ottobre 2012. La pianificazione comprenderà anche le giornate di chiusura collettiva.

 

Accordo del 15 ottobre 2012 sullo smaltimento dei residui e sulla corrispondente rimodulazione della CdS:

5. Le parti condividono l’obiettivo non solo della fruizione individuale di ferie e altri istituti nella misura pari al maturato in ragion d’anno, ma anche della riduzione dei residui maturati entro il termine del periodo di solidarietà di cui all’accordo stipulato in data odierna. Tale obiettivo sarà realizzato mediante la riduzione dei giorni di solidarietà secondo la tabella B, con contestuale previsione di un obbligo di fruizione di istituti residui (esclusi i r.o.l.) per fasce, come analiticamente dettagliato nella Tabella C.

 

In termini più semplici esistono due vincoli:

  1. Fruire entro il 29 marzo dei giorni di ferie residui specificati per ogni persona sulla base della fascia di appartenenza;
  2. Fruire dell’intero maturato nel periodo 1/10/2012 – 30/9/2013 entro il 30/9/2013.

 

Pertanto, si diffida l’azienda da effettuare indebite pressioni e, nello stesso tempo, dal fornire informazioni fuorvianti sugli accordi con la RSU in merito.

 

Roma, 7 gennaio 2013                                                         RSU Almaviva Roma

I Commenti sono chiusi

Coalizione Clima
Archivi