26 giugno 2011 – accordo Cgil, Cisl, Uil e Confindustria su contrattazione e rappresentanza

 

Siglata l’ipotesi di accordo sulle regole generali per la contrattazione e la rappresentanza. La firma definitiva della Cgil ci sarà solo dopo la consultazione tra gli iscritti.

Il testo dell’accordo è articolato in otto punti. Il primo punto stabilisce che, ai fini della contrattazione nazionale, la rappresentatività delle organizzazioni viene stabilita in base al numero degli iscritti e ai risultati ottenuti nelle elezioni Rsu. Nel secondo e terzo punto viene confermata la distinzione di ruoli tra contratto nazionale e contratto aziendale. Al quarto punto si afferma la validità erga omnes del contratto aziendale se approvato dalla maggioranza della Rsu mentre, punto cinque, il referendum tra i lavoratori è previsto (su richiesta formale di una organizzazione o del 30% dei lavoratori interessati) solo nel caso di contratti stipulati da Rsa. I contratti approvati, punto sei, sono vincolanti per le organizzazioni sindacali (clausole di tregua sindacale). Al punto sette si stabilisce che i contratti aziendali possono modificare le regolamentazioni previste dai contratti nazionali, nei limiti e con le procedure previste da questi ultimi. Ciò vale, da subito, in caso di situazioni di crisi o investimenti significativi e in particolare per le norme che disciplinano la prestazione lavorativa, gli orari e l’organizzazione del lavoro. A conclusione, punto otto, le parti chiedono al Governo di sostenere e incentivare la contrattazione aziendale con agevolazioni in termini di riduzione di tasse e contributi.

26 giugno 2011 – testo accordo fra Cgil, Cisl, Uil e Confindustria [pdf]

29 giugno 2011 – comunicato FIM Cisl [pdf]

30 giugno 2011 – comunicato/ordine del giorno Comitato Centrale FIOM Cgil [pdf]

5 luglio 2011 – documento Comitato Direttivo Cgil [pdf]

5 luglio 2011 – documento Direzione Nazionale UILM Uil [pdf]

2 luglio 2011 – Accordo: cosa dice e cosa comporta – Coordinamento RSU [pdf]

4 luglio 2011 – “A pensar male si fa peccato, ma…” – MicroMega Online [pdf]

6 luglio 2011 – intervista a Gallino: “Così si va a destra” – Il manifesto [pdf]

I Commenti sono chiusi

Coalizione Clima
Archivi