IL LAVORO E’ UN BENE COMUNE

Difendiamo ovunque contratto e diritti

SCIOPERO GENERALE NAZIONALE DI 8 ORE

DEI METALMECCANICI : VENERDI’ 28 GENNAIO

La crisi economica mondiale viene utilizzata, in particolare in Italia, per annullare le conquiste sociali del mondo del lavoro e riportare tutta la società in un passato in cui valeva solo la legge del più forte.

Contro questo attacco è in campo un movimento di lotta che, dai metalmeccanici ai precari della scuola, dai ricercatori ai comitati di cittadini per la tutela dei beni comuni, si batte per difendere la democrazia, i diritti del lavoro e lo stato sociale.

Le lavoratrici e i lavoratori del Gruppo Almaviva di Roma, coerentemente con le loro pratiche democratiche, nella contrattazione come nelle relazioni sindacali con l’azienda, non si rassegnano e aderiscono alla manifestazione regionale che si terrà alle 9,30 a Cassino (dalla Stazione a Piazza de Gasperis).

  • Per il diritto di discutere, contrattare e votare gli accordi sindacali
  • Per impedire che la democrazia e la legalità vengano espulse dai luoghi di lavoro o concesse “a discrezione” dalle imprese
  • Per una politica economica e industriale che difenda il lavoro e ridistribuisca il reddito
  • Contro gli attacchi della Confindustria e della FIAT al diritto di sciopero, alle condizioni di lavoro, al diritto alla salute e al Contratto Nazionale.
  • Contro i tagli indiscriminati allo stato sociale, alla scuola pubblica, alla cultura, alla ricerca e all’innovazione.

Appuntamento per i lavoratori del gruppo Almaviva alle ore 7,30 all’ingresso di V. Casal Boccone 180 da dove partirà il Pullman organizzato dalla RSU (rientro previsto alle ore 14,30).

Roma, 26/1/2011        RSU TSF – Almaviva – ex Almaviva Finance (Roma)


I Commenti sono chiusi

Coalizione Clima
Archivi