Archivi

Valori…

(…un concetto solo economico?)

“…solo tramite la sostituzione di risorse che non hanno voglia o non sono in condizione di apportare il corretto valore, con risorse giovani e motivate, potremo fare il giusto salto di qualità e dinamismo…’.

….Ricordiamoci sempre che nel nostro gruppo, nel settore IT, mancano almeno 3 generazioni ‘professionali’ sotto i 40 anni….

…. Tutti coloro che nelle valutazioni trimestrali saranno valutati costantemente in maniera non sufficiente dovranno essere inseriti in un percorso di uscita; mentre tutti coloro che hanno valutazioni di eccellenza dovranno essere premiati a livello economico…”

 

(Marco Tripi all’Almaviva Day)

 —————————————————————————

 

Sono alcune citazioni dei “LORO VALORI”, quelli alla base del tentativo di “tripizzazione” delle aziende del Gruppo Finsiel.

Il modello di riferimento è rintracciabile in Cos / Atesia; là sono presenti tutte le generazioni professionali sotto i 40 anni, là l’uso strumentale della precarietà si declina spesso con l’estromissione immediata dall’azienda, senza manco bisogno di valutazione. 

 

Noi ci ostiniamo a credere che siano praticabili altri valori, anche in contesti di mercato difficile ed estremamente competitivo. Il nostro passato (anche prossimo) è lì a testimoniare che si può coniugare professionalità con redditività, operosità con produttività, qualità con competitività. Il nostro contributo di lavoratori è di chi non ha lesinato impegno ed energia, di chi non si è tirato indietro rispetto a carichi pesanti e stressanti, di chi ha sempre inteso l’azienda come ambiente di crescita collettiva e personale.

E del resto immaginare di traguardare le sfide della concorrenza senza innovazione e qualità di prodotti e di servizi, ma anche di attenzione alle risorse, è una scelta fallimentare, praticabile da chi si pone più obiettivi finanziari che industriali.

 

Verticismo, delegittimazione, demansionamento, estromissione …l’impresa che pratica valori negativi è destinata a perdere valore,  a maggior ragione se i suoi “beni strumentali” sono persone!

 

Trasparenza, confronto, valorizzazione, motivazione, riqualificazione, attenzionequesti  sono i NOSTRI VALORI a cui non intendiamo rinunciare né barattarli con altro.

 

·         Occorre contrastare l’arroganza del management che ci ignora e ci manca di rispetto!!!

 

·         Occorre riposizionare l’indice dell’etica d’azienda sulla giusta scala!!!

 

·         Occorre salvaguardare il nostro presente e, ancora di più, il nostro futuro!!!

 

Prepariamoci tutti alla prossima grande giornata di mobilitazione

del gruppo Finsiel-Almaviva per conseguire questi obiettivi.

 

 Coordinamento rsu AlmavivA Finance                                               20 novembre 2006

I Commenti sono chiusi

Coalizione Clima
Approfondimenti
Login