Archivi

FIM-CISL                              FIOM-CGIL                           UILM-UIL

Segreterie Nazionali

Corso Trieste n. 36 – 00198 Roma  – É 06/852621

 

 

 

 

COMUNICATO SINDACALE

 

 

Il Coordinamento e le Segreterie nazionali Fim, Fiom, Uilm di Finsiel-Telecom ritengono che l’atteggiamento che Telecom sta tenendo nei confronti delle OO.SS. e quindi dei lavoratori sia fortemente scorretto.

 

Da mesi il sindacato dei metalmeccanici sta chiedendo di conoscere il piano industriale completo ovvero che cosa comporta la riorganizzazione del comparto informatico, conoscendo e quindi contrattando spostamenti, riaggregazioni, cambiamenti professionali, orari, ecc.

 

La Telecom invece sta continuando nella pratica dei fatti compiuti procedendo in modo unilaterale e quindi senza il consenso del sindacato. E ciò nonostante l’azienda proclami la sua disponibilità evidentemente di facciata.

 

Fim, Fiom, Uilm nazionali e il Coordinamento del Gruppo Finsiel non sono più disponibili a sopportare ancora questo atteggiamento aziendale e ritengono sia necessario dichiarare lo stato di agitazione del Gruppo.

 

Il prossimo 10 novembre è riconvocato il Coordinamento nazionale per decidere una giornata di sciopero dell’intero gruppo Finsiel anche con iniziative esterne ai luoghi di lavoro.

 

 

                                               Il Coordinamento nazionale Gruppo Finsiel

                                                    Segreterie nazionali Fim, Fiom, Uilm

 

 

 

Roma, 24 ottobre 2000

 

I Commenti sono chiusi

Coalizione Clima
Approfondimenti
Login